Come collegare lo scanner al PC

Se hai appena acquistato uno scanner per digitalizzare i tuoi documenti, ma non hai idea di come collegarlo correttamente al tuo PC, sei nel posto giusto.

In questo articolo, ti guiderò passo dopo passo attraverso il processo di collegamento dello scanner al PC e al Mac, ti spiegherò come installare i driver necessari e ti fornirò consigli su quale programma utilizzare per acquisire i documenti desiderati.

Non preoccuparti, anche se lo scanner è integrato in una stampante multifunzione, i passaggi saranno simili. Prenditi qualche minuto di tempo libero e segui attentamente le istruzioni che sto per darti. Non vedrai l’ora di iniziare a utilizzare il tuo scanner!

Come collegare lo scanner al PC con Windows 10 e 11

Per collegare lo scanner al tuo PC Windows 10 o 11, devi innanzitutto rimuoverlo dalla confezione e posizionarlo vicino al computer, in modo da poterlo collegare sia a una delle porte USB del PC che a una presa di corrente per alimentarlo.

Se hai il CD di installazione dello scanner (o della stampante multifunzione), inseriscilo nel computer e attendi che il programma di installazione si avvii automaticamente. Se ciò non accade, apri l’Esplora file di Windows, fai doppio clic sull’icona del disco inserito e avvia manualmente il programma di installazione.

Segui le istruzioni visualizzate sullo schermo per configurare correttamente il dispositivo. Di solito, basta premere il pulsante “Avanti” alcune volte e collegare lo scanner al computer quando richiesto.

Se non hai ricevuto un CD di installazione con lo scanner o il tuo PC non dispone di un lettore CD, puoi cercare i driver su Internet. Digita il testo “[marca e modello dello scanner] driver Windows 10” nella barra di ricerca di Google e consulta attentamente i risultati. Assicurati di scaricare i driver solo da siti affidabili, preferibilmente dal sito ufficiale del produttore dello scanner.

Se ti senti insicuro nel scaricare i driver corretti, puoi consultare le mie guide su come trovare i driver per HP, Canon, Samsung ed Epson.

Se il produttore del tuo scanner non è tra quelli elencati, puoi seguire il mio tutorial su come recuperare i driver mancanti.

Se hai una stampante multifunzione con connettività wireless, il processo è leggermente diverso. In genere, questi dispositivi possono essere configurati in pochi minuti tramite un’applicazione specifica disponibile online.

Ad esempio, per gli scanner abbinati alle stampanti multifunzione wireless di HP, puoi utilizzare l’applicazione HP Smart. Visita il sito Web ufficiale di HP, scarica e installa l’applicazione e segui le istruzioni per configurare la stampante.

Una volta completato il processo di installazione e configurazione dello scanner, puoi iniziare a utilizzarlo con un’applicazione appropriata, come “Fax e scanner” di Windows.

Questo software di scansione è incluso nel sistema operativo di Windows e ti permette di acquisire i documenti desiderati.

Apri il programma dalla cartella “Accessori Windows” nel menu “Start”, seleziona la categoria del documento da acquisire, imposta le preferenze di colore e risoluzione e premi il pulsante “Digitalizza” per avviare la scansione.

Per saperne di più su come utilizzare Fax e scanner di Windows e altri software di scansione compatibili con Windows 10, consulta il mio tutorial dedicato a questo argomento.

Come collegare lo scanner al Mac

Collegare lo scanner al Mac è di solito più semplice rispetto a Windows. Collega lo scanner al computer tramite il cavo, accendilo e attendi che macOS riconosca automaticamente il dispositivo.

Per verificare che lo scanner sia stato correttamente riconosciuto dal Mac, apri le “Preferenze di sistema” facendo clic sull’icona a forma di ingranaggio nella barra Dock.

Nella sezione “Stampanti e scanner”, controlla se il nome dello scanner è elencato nella barra laterale sinistra della finestra. Se non è presente, fai clic sul pulsante “+” in basso a sinistra per aggiungere manualmente lo scanner al computer.

Se il riconoscimento automatico non funziona, seleziona “Aggiungi stampante o scanner…” dal menu e seleziona il nome dello scanner nella scheda predefinita. Se necessario, specifica la posizione e la tecnologia di acquisizione dello scanner. Fai clic su “Aggiungi” e il gioco è fatto.

Se lo scanner è integrato in una stampante multifunzione, utilizza il software fornito dal produttore. Ad esempio, per le stampanti multifunzione HP, puoi utilizzare l’applicazione HP Smart disponibile gratuitamente su Mac App Store.

Una volta configurato correttamente lo scanner sul Mac, puoi utilizzare l’applicazione “Acquisizione Immagine” per acquisire i documenti desiderati.

Apri l’applicazione dal Launchpad di macOS, seleziona lo scanner dal menu a tendina e fai clic sul pulsante “Mostra dettagli” per una visualizzazione dell’anteprima. Imposta le preferenze di acquisizione e fai clic su “Scansione” per avviare il processo.

Per ulteriori informazioni sull’utilizzo di Acquisizione Immagine e altri software di scansione compatibili con Mac, consulta i miei tutorial su come collegare una stampante e come configurare una stampante Wi-Fi su Mac.

Conclusioni

Hai appena imparato come collegare uno scanner al tuo PC o Mac. Segui le istruzioni passo dopo passo e sarai in grado di utilizzare il tuo scanner per digitalizzare i documenti desiderati.

Ricorda di scaricare e installare i driver necessari e di utilizzare un software di scansione appropriato. Prenditi il tempo necessario per configurare correttamente lo scanner e, una volta fatto, goditi la comodità di avere i tuoi documenti digitalizzati a portata di mano.