Come scannerizzare un documento con stampante Canon

Come digitalizzare un documento utilizzando una stampante Canon

di [Il tuo nome]

Hai appena acquistato una stampante Canon che ha anche una funzione di scansione, ma non sai come utilizzare questo componente? Sei passato di recente a un Mac e non sai come installare la tua nuova stampante sul tuo computer Apple? Non preoccuparti, sei nel posto giusto. In questo articolo ti spiegherò come digitalizzare un documento utilizzando una stampante Canon.

Le istruzioni da seguire sono molto semplici, indipendentemente dalla piattaforma utilizzata. Di solito, la scansione viene effettuata su PC Windows o Mac, ma ultimamente i produttori di stampanti hanno sviluppato ottime app anche per smartphone e tablet, quindi è possibile scansionare i documenti anche in mobilità.

Non preoccuparti, la scansione è un’operazione molto semplice e in pochi minuti puoi digitalizzare documenti di qualsiasi tipo. Allora, sei pronto per affrontare questa nuova sfida tecnologica? Ottimo, prenditi cinque minuti di tempo libero e segui le istruzioni che trovi di seguito. Buona lettura e buon lavoro!

Come digitalizzare un documento con una stampante Canon su Windows

Windows è il sistema operativo per computer più utilizzato al mondo e la maggior parte dei prodotti Canon è pienamente compatibile con esso. Esistono driver e programmi appositamente sviluppati per il sistema operativo Microsoft. Le operazioni da eseguire sono abbastanza semplici e riuscirai a digitalizzare i tuoi documenti in pochissimo tempo.

Operazioni preliminari

Prima di iniziare a digitalizzare un documento con una stampante Canon, è importante configurare tutto correttamente. Non hai ancora installato i driver o collegato la stampante al computer? Non preoccuparti, ti spiego come farlo.

Innanzitutto, assicurati che il dispositivo che possiedi abbia uno scanner integrato: consulta il manuale di istruzioni se non sei sicuro. Successivamente, collega la stampante al tuo computer. Puoi farlo tramite un cavo USB o utilizzando la connessione Wi-Fi. Per ulteriori informazioni, consulta la mia guida su come installare una stampante.

Per configurare il dispositivo, visita il sito ufficiale di Canon e cerca il modello della tua stampante nella barra di ricerca in basso. Nella pagina dei risultati troverai tutte le istruzioni per scaricare e installare i driver e scoprirai se la tua stampante è compatibile con il sistema operativo che stai utilizzando. Per maggiori informazioni, consulta la mia guida specifica su come scaricare i driver per i dispositivi Canon.

Una volta scaricati i driver sul tuo PC, dovrai eventualmente estrarli (se sono forniti in formato zip) e poi avviare l’eseguibile .exe o .msi che verrà generato. Segui le istruzioni a schermo, che generalmente consistono nel cliccare sui pulsanti Avanti e Fine e accettare i termini d’uso. Tieni presente che ogni driver ha una procedura di installazione leggermente diversa.

Digitalizzare un documento

Una volta che hai correttamente configurato la stampante e il computer è in grado di rilevarla, puoi iniziare a digitalizzare i tuoi documenti. Microsoft offre una funzionalità nativa molto utile che ti permette di risparmiare tempo senza dover installare ulteriori programmi.

La procedura è breve e non te ne pentirai di averla seguita. Accendi la stampante e fai clic sul pulsante Start (l’icona della bandierina in basso a sinistra dello schermo). Digita “fax e scanner Windows” nella barra di ricerca e apri il programma Fax e scanner di Windows. Fai clic sul pulsante Nuova digitalizzazione nella barra blu in alto.

Nella schermata successiva, fai clic su Cambia e verifica che la stampante selezionata sia corretta. Premi OK e fai clic sul pulsante Anteprima. Da qui potrai modificare le impostazioni del file, dall’estensione alla luminosità. Se tutto è corretto, vedrai il tuo documento digitalizzato a destra. Premi il pulsante Digitalizza per salvare il file sul computer.

Apri una nuova finestra dell’Esplora file, vai alla cartella Documenti e successivamente a Documenti digitalizzati. Qui troverai il tuo documento nel formato che hai scelto (solitamente PDF o JPG).

Estrarre il testo dalle scansioni (OCR)

Se desideri estrarre il testo da un documento scannerizzato utilizzando la tecnologia OCR (riconoscimento ottico dei caratteri), puoi farlo utilizzando il programma My Image Garden sviluppato da Canon. Le istruzioni sono semplici e richiedono solo pochi minuti.

Visita il sito ufficiale del programma, scarica il file e avvia l’installazione. Accendi la stampante e avvia My Image Garden. Se richiesto, esegui la scansione delle immagini nelle cartelle, quindi fai clic su Scansione nel menu a sinistra.

Successivamente, fai clic sul pulsante Automatico nella barra in alto. Premi OK e attendi che il tuo documento venga digitalizzato. Seleziona il file appena scansionato e premi il pulsante Salva in basso a destra. Scegli JPEG come formato dati e seleziona la cartella in cui salvare l’immagine. Infine, premi Salva e seleziona la cartella in cui hai salvato il file nel menu a sinistra. Fai clic destro sull’icona dell’immagine e seleziona OCR.

Ora dovresti vedere un file di testo con il contenuto del tuo documento digitalizzato.

Come digitalizzare un documento con una stampante Canon su Mac

Apple si preoccupa molto della compatibilità delle stampanti con il suo sistema operativo, quindi troverai facilmente tutto ciò di cui hai bisogno per configurare la tua stampante Canon sul tuo Mac e utilizzare lo scanner integrato. Ecco come fare.

Operazioni preliminari

Prima di iniziare la scansione, è importante configurare tutto correttamente. Assicurati che la tua stampante sia collegata correttamente al computer e che abbia uno scanner integrato. Inoltre, verifica di aver installato i driver corretti per la stampante.

Nella maggior parte dei casi, basta collegare la stampante al computer e il sistema la riconoscerà automaticamente. Se ciò non accade, visita il sito ufficiale di Canon e cerca il modello della tua stampante nella barra di ricerca in basso. Il sito fornirà tutte le informazioni necessarie per completare la configurazione.

Di solito, Canon fornisce un file .dmg per l’installazione dei driver. Fai doppio clic sul file e segui le istruzioni a schermo, che generalmente consistono nel cliccare su Avanti e inserire la password di amministrazione di macOS. Tieni presente che ogni driver ha una procedura di installazione leggermente diversa.

Digitalizzare un documento

Una volta completata la configurazione della stampante, puoi finalmente utilizzare il suo scanner integrato. Apple ha implementato una funzione di scansione nativa nel sistema operativo che ti permette di digitalizzare documenti in pochi e semplici passaggi.

Accendi la stampante e fai clic sull’icona della mela in alto a sinistra dello schermo. Seleziona Preferenze di Sistema dal menu che compare. Fai clic sul pulsante con le quattro righe di puntini in alto a sinistra, poi su Stampanti e Scanner e fai clic sull’icona Canon a sinistra.

Successivamente, fai clic sulla scritta Scansiona nella barra in alto, quindi sul pulsante Apri scanner in alto e infine su Mostra dettagli per visualizzare un’anteprima del file digitalizzato. Se tutto va bene, fai clic su Scansiona per salvare il file digitalizzato sul tuo computer.

Il documento digitalizzato sarà nella cartella che hai selezionato in fase di scansione (di solito Immagini).

Estrarre il testo dalle scansioni (OCR)

Se necessario, puoi estrarre il testo da un documento scannerizzato utilizzando la funzione OCR (riconoscimento ottico dei caratteri) su Mac. Canon offre una versione specifica del programma My Image Garden che supporta questa funzionalità.

Visita il sito ufficiale di Canon e scarica il programma. Apri il file .dmg e avvia il file .pkg contenuto al suo interno. Segui le istruzioni a schermo, che generalmente consistono nel fare clic su Continua e digitare la password di amministrazione del Mac. Una volta completata l’installazione, avvia My Image Garden.

Accendi la stampante e segui la stessa procedura descritta per la versione Windows del programma (i passaggi da compiere sono gli stessi).

Come digitalizzare un documento con una stampante Canon da smartphone e tablet

Desideri digitalizzare i documenti direttamente dal tuo smartphone? Nessun problema. Scansionare i documenti in mobilità è diventata una necessità per molte persone e le aziende hanno sviluppato app apposite per questo scopo.

Operazioni preliminari

Prima di digitalizzare un documento tramite smartphone e tablet, devi configurare correttamente tutto affinché la procedura si svolga senza problemi. Assicurati che il tuo dispositivo sia connesso alla stessa rete della stampante. Seleziona la rete Wi-Fi a cui la stampante è già connessa nelle impostazioni del dispositivo.

Se necessario, attiva Bluetooth, NFC e GPS sul tuo smartphone per consentire alle app di individuare la stampante nel modo migliore. Considera anche l’utilizzo della stampa in cloud e la connessione della stampante al router per utilizzarla nella rete locale. Per ulteriori dettagli, consulta le mie guide su come stampare da cellulare e su come collegare la stampante in rete.

Canon PRINT Inkjet/SELPHY (Android/iOS)

Desideri digitalizzare foto direttamente dal tuo smartphone per poterle utilizzare in mobilità? Non c’è problema. È possibile fare tutto questo e Canon mette a disposizione l’app Canon PRINT Inkjet/SELPHY.

Per scaricare l’app sul tuo smartphone o tablet, apri il Play Store (se possiedi un dispositivo Android) o l’App Store (se possiedi un iPhone o un iPad), cerca “Canon PRINT Inkjet” e seleziona l’icona dell’app (la stampante su sfondo arancione/grigio) nei risultati di ricerca. Procedi con l’installazione premendo il pulsante Installa/Ottieni e, se necessario, verifica la tua identità tramite Face ID, Touch ID o la password dell’ID Apple.

Una volta installata l’app, accendi la stampante e avviala. Premi sull’icona della stampante con il simbolo “+” in alto a sinistra dello schermo. Attendere che il nome del dispositivo appaia nel menu, ciò potrebbe richiedere diversi minuti. Premi su di esso e il tuo smartphone è configurato per gestire la stampante.

Ora premi sul pulsante Scansione nella schermata principale e fai tap sul pulsante di scansione nero nella schermata successiva. Il tuo documento sarà digitalizzato e l’app ti indicherà dove è stato salvato. Soddisfatto?

Scanbot Pro (Android/iOS)

Scanbot Pro è una delle app più utilizzate per la scansione di documenti in mobilità. Consente anche l’estrazione del testo da un file digitalizzato utilizzando la tecnologia OCR in pochi semplici passaggi.

Prima di iniziare, scarica l’app dal Play Store di Android o dall’App Store di iOS. Cerca “Scanbot” e seleziona l’icona dell’app (un documento su sfondo rosso). Installa l’app premendo sul pulsante Installa/Ottieni e, se richiesto, verifica la tua identità. L’app Pro è disponibile direttamente sull’App Store per iOS, mentre su Android è necessario eseguire un acquisto in-app.

Avvia Scanbot e fai tap sull’icona dei tre puntini in alto a destra dello schermo. Scegli Impostazioni e attiva l’opzione Riconoscimento Testo (OCR). Torna alla schermata iniziale dell’app e fai tap sull’icona “+” in basso. Inquadra il documento con la fotocamera e fai tap sull’icona verde in basso. Fai tap su Salva in alto a destra e poi sul documento scansionato. Fai tap sulla scheda TESTO in alto a destra per visualizzare il testo digitalizzato.

Altre app per la scansione

I negozi digitali di Android e iOS offrono una vasta selezione di app per la scansione dei documenti. Ci sono numerosi software di terze parti che possono svolgere questo compito. Ecco alcuni esempi:

– Note (iOS): l’app Note di iOS include una funzione di scansione dei documenti, che può essere rapidamente richiamata utilizzando il 3D Touch sull’icona o creando una nuova nota e selezionando l’opzione Scansione documenti dal menu.

– Scanner Pro (iOS): una delle app più utilizzate per l’OCR su iOS. Costa 4,49 euro ed è molto semplice da usare.

– Simple Scan – Free PDF Doc Scanner (Android): una delle app più semplici da utilizzare per la scansione dei documenti e supporta anche l’OCR. È gratuita.

Tieni presente che queste app consentono di digitalizzare i documenti utilizzando la fotocamera del dispositivo mobile e non sfruttano la stampante Canon direttamente. La qualità finale potrebbe essere inferiore, quindi ti consiglio di utilizzare questo metodo solo se hai bisogno di scannerizzare documenti rapidamente.

Etichette: scannerizzare documenti, stampante Canon, scanner, digitalizzare documenti, scannerizzare con Windows, scannerizzare con Mac, scannerizzare con smartphone, applicazioni per scannerizzare, OCR