Miglior SSD: guida all’acquisto (luglio 2023)

Le unità SSD, o unità a stato solido, sono dispositivi di archiviazione che utilizzano la tecnologia flash per memorizzare i file. A differenza dei tradizionali dischi rigidi magnetici, le unità SSD sono notevolmente più veloci e resistenti agli urti. Puoi installarle sul tuo computer al posto del disco rigido tradizionale o affiancarle ad esso per ottenere prestazioni migliori e un accesso più veloce ai file.

I vantaggi delle unità SSD sono incredibili: puoi avviare Windows, macOS o Linux in meno di 10 secondi e aprire istantaneamente applicazioni “pesanti” come Photoshop, iMovie o browser come Safari e Chrome. Inoltre, rispetto ai dischi rigidi meccanici, le unità SSD non hanno parti in movimento, rendendole molto più silenziose sia quando il computer è inattivo che durante il trasferimento dei file.

Se vuoi dare nuova vita al tuo computer, sia fisso che portatile, le unità SSD sono la scelta ideale. Tuttavia, è importante considerare che ci sono anche alcuni aspetti negativi da tenere in considerazione. Prima di tutto, le unità SSD sono generalmente più costose rispetto ai dischi rigidi tradizionali, anche se i prezzi stanno diminuendo negli ultimi tempi. In secondo luogo, hanno una limitata capacità di riscrittura, il che significa che la loro durata potrebbe essere leggermente più breve rispetto a un disco rigido tradizionale. Tuttavia, è difficile raggiungere tali limiti con un utilizzo standard del computer.

Quale SSD comprare

Se stai cercando di acquistare un’unità SSD, ecco alcuni modelli da prendere in considerazione:

Miglior SSD interno

  1. Kingston A400 240GB
  2. SAMSUNG SSD 870 EVO 500 GB
  3. Crucial BX500 1TB
  4. Crucial P3 1TB PCIe 3.0
  5. Samsung 870 QVO 1 TB

Kingston A400 240GB

Il Kingston A400 SSD è un’unità a stato solido interna con una capacità di archiviazione di 240 GB. Ha un’interfaccia disco rigido Serial ATA e offre connettività HDMI. Questo SSD, prodotto dalla rinomata marca Kingston, si distingue per la sua resistenza agli urti e il suo fattore di forma compatto da 2,5 pollici.

Una delle principali caratteristiche del Kingston A400 SSD è la sua velocità di avvio del sistema, caricamento e trasferimento dei file. È dieci volte più veloce di un hard drive tradizionale, offrendo prestazioni elevate e una maggiore reattività durante le attività multitasking. Inoltre, essendo un’unità a stato solido, è più affidabile e durevole rispetto a un disco rigido meccanico.

Il Kingston A400 SSD è disponibile in diverse capacità, consentendoti di scegliere quella più adatta alle tue esigenze di archiviazione. È compatibile con dispositivi che supportano l’interfaccia SATA Rev. 2.0 (3Gb/s), offrendo molte opzioni di utilizzo. Il suo design elegante e il colore nero lo rendono adatto a qualsiasi laptop o desktop.

Grazie al suo fattore di forma da 2,5 pollici, il Kingston A400 SSD è ideale per l’installazione in dispositivi portatili come laptop, grazie alle sue dimensioni compatte e al peso ridotto. La sua velocità di rotazione è di 7200 RPM, offrendo ottime prestazioni.

SSD 870 EVO 500 GB

L’unità SSD Samsung 870 EVO da 500 GB rappresenta un aggiornamento essenziale per il tuo computer fisso o portatile, garantendo al contempo prestazioni di alta qualità e affidabilità. Questa unità SSD interna, con un comodo form factor da 2,5 pollici, è progettata per adattarsi alla perfezione alla maggior parte dei dispositivi ed essere installata senza problemi come disco rigido interno.

Una delle funzionalità distintive dell’SSD Samsung 870 EVO è l’inclusione della tecnologia Intelligent Turbo Write. Questa tecnologia consente di incrementare le velocità di scrittura, garantendo una prestazione superlativa. L’interfaccia SATA-600 permette di sfruttare appieno le velocità sequenziali dell’interfaccia SATA fino a 560/530 MB/s. Questo si traduce in tempi di avvio, caricamento e trasferimento file molto più rapidi rispetto a quelli garantiti dagli hard disk meccanici tradizionali.

Lo strumento software incluso, Magician 6, ti offre un controllo completo sul tuo SSD, facilitandone il monitoraggio e la gestione. Questo strumento intuitivo ti consente di effettuare gli aggiornamenti del firmware, verificare la salute dell’SSD e persino eseguire dei benchmark per misurare le prestazioni in tempo reale.

La versatilità del Samsung SSD 870 EVO si riflette nella sua ampia compatibilità con una varietà di dispositivi, inclusi computer desktop, laptop e smartphone. Inoltre, grazie alla combinazione della connettività wireless e SATA, l’unità SSD può essere integrata facilmente con i tuoi dispositivi esistenti.

L’SSD Samsung 870 EVO, con il suo elegante colore nero, si adatta perfettamente a qualsiasi ambiente di lavoro o domestico. La capacità di archiviazione digitale di 500 GB ti offre un ampio spazio per conservare tutti i tuoi dati preziosi, come documenti, foto, video e applicazioni.

Crucial BX500 1TB

Il Crucial BX500 da 1TB è un’unità SSD interna di alta qualità, con un form factor da 2,5 pollici. La sua capacità di archiviazione digitale di 1 TB e la tecnologia di connettività SATA consentono di raggiungere velocità di trasferimento dati fino a 540MB/s.

Una delle principali caratteristiche di questo SSD è la sua velocità di avvio e caricamento dei file, che risulta essere tre volte superiore a quella dei tradizionali dischi rigidi. Questo comporta un miglioramento significativo dell’efficienza del tuo computer, rendendolo più veloce e reattivo.

Inoltre, l’SSD Crucial BX500 estende notevolmente la durata della batteria del tuo dispositivo. Infatti, la sua efficienza energetica è fino a 45 volte superiore rispetto a quella dei dischi rigidi tradizionali, rendendolo ideale per l’utilizzo su dispositivi mobili come laptop e smartphone.

Leggi anche:  Come cambiare password Windows 10

Questo prodotto utilizza la rivoluzionaria tecnologia Micron 3D NAND, frutto di oltre 40 anni di esperienza nel settore della memoria e dell’archiviazione. Questa tecnologia garantisce prestazioni elevate e una lunga durata dell’SSD.

Il Crucial BX500, con le sue dimensioni compatte e il peso ridotto, si adatta sia ai desktop che ai laptop. La compatibilità estesa con diverse piattaforme hardware, tra cui PC, Linux e Mac, aggiunge versatilità a questo SSD.

Crucial P3 1TB PCIe 3.0

Il Crucial P3 da 1TB è un SSD di alta qualità che offre prestazioni straordinarie e affidabilità per il tuo computer. Con la sua tecnologia NVMe e l’interfaccia PCIe 3.0, l’SSD assicura velocità di lettura e scrittura fino a 3500 MB/s, garantendo un avvio del sistema operativo, l’apertura delle applicazioni e il trasferimento dei file molto più rapidi rispetto ai dischi rigidi tradizionali.

Una delle principali caratteristiche del Crucial P3 è la sua ampia capacità di archiviazione digitale di 1 TB, che ti offre lo spazio necessario per conservare un’enorme quantità di dati. La sua connettività SATA rende inoltre l’installazione e l’utilizzo dell’SSD un processo intuitivo.

Il Crucial P3 è ideale per un’ampia gamma di applicazioni, tra cui l’uso multimediale, personale e di gaming. Il suo miglioramento prestazionale fino al 45% rispetto alla generazione precedente assicura un’esperienza utente fluida e senza ritardi.

Le sue velocità di lettura sequenziale di 3500 MB/s e le prestazioni di lettura/scrittura casuale di 650K/700K IOPS lo rendono perfettamente adatto a gestire anche le applicazioni e i giochi più esigenti. In termini di durata, il Crucial P3 ha un MTTF di oltre 1,5 milioni di ore, garantendo così un’eccellente longevità e affidabilità nel tempo.

Il Crucial P3, con il suo elegante colore nero, si integra perfettamente con la maggior parte dei sistemi informatici e di archiviazione dati. L’SSD viene fornito pronto per l’installazione nel tuo sistema, e la sua ampia compatibilità lo rende facile da installare.

Samsung 870 QVO 1 TB

Il Samsung 870 QVO 1 TB è un Solid State Drive (SSD) interno di eccellente qualità, assicurando prestazioni impressionanti e una durata affidabile. Questo SSD di 2,5 pollici è perfetto per l’utilizzo su desktop e dispositivi compatibili, grazie al suo immenso spazio di archiviazione di 1 TB e all’interfaccia Serial ATA-600.

Il Samsung 870 QVO 1 TB vanta una velocità di lettura sequenziale che raggiunge i 560 MB/s e una velocità di scrittura sequenziale fino a 530 MB/s. Queste straordinarie velocità garantiscono un accesso ai dati immediato e trasferimenti file efficienti, migliorando sensibilmente le prestazioni del sistema.

L’interfaccia SATA 6 Gb/s del Samsung 870 QVO 1 TB è retrocompatibile con interfacce SATA 3 Gb/s e SATA 1.5 Gb/s, offrendo una maggiore versatilità nella selezione dei componenti del sistema. Il suo fattore di forma da 2,5 pollici rende quest’ SSD perfetto per l’installazione in una ampia varietà di dispositivi, inclusi PC desktop, workstation e sistemi NAS di alta qualità.

Con una capacità disponibile fino a 8 TB, il Samsung 870 QVO 1 TB può gestire senza sforzo carichi di lavoro intensivi e applicazioni multimediali, sia personali che aziendali. Questo SSD è l’ideale per coloro che necessitano di prestazioni elevate e affidabilità nel loro sistema di archiviazione dati.

Il Samsung 870 QVO 1 TB dispone di un design raffinato e sobrio, con un colore grigio che si adatta facilmente a qualsiasi ambiente. Le sue dimensioni compatte lo rendono facile da installare e da integrare in vari dispositivi senza compromettere lo spazio disponibile.

Migliori SSD esterni

Samsung T7 MU-PC1T0T 1TB

Il Samsung T7 MU-PC1T0T SSD Esterno Portatile da 1 TB è un dispositivo di archiviazione di alto rendimento, perfetto per chi necessita di una soluzione rapida e affidabile per trasferire e conservare dati. Con la sua capacità di archiviazione di 1 TB, questo SSD offre abbondante spazio per documenti, foto, video e applicazioni.

Il Samsung T7 offre una velocità di trasferimento fino a 1.050 MB/s, che lo rende 9.5 volte più veloce di un HDD convenzionale. Grazie all’interfaccia USB 3.2 Gen 2 (fino a 10 Gbps), il dispositivo è retrocompatibile con versioni precedenti dell’USB, garantendo una connessione stabile e rapida con una vasta gamma di dispositivi.

Il design del Samsung T7 è elegante e pratico: il rivestimento in metallo non solo gli dona un aspetto professionale, ma permette anche di resistere a cadute fino a 2 metri. Inoltre, le sue dimensioni compatte (8.5 x 5.7 x 0.8 cm) e il peso di soli 56.7 grammi lo rendono portatile e adatto per l’utilizzo in viaggio.

Per quanto riguarda la sicurezza dei dati, il Samsung T7 offre una protezione con password opzionale e una crittografia hardware AES 256 bit, garantendo che i tuoi dati siano protetti da accessi non autorizzati. Inoltre, il dispositivo è compatibile con una vasta gamma di sistemi operativi, inclusi Windows 7 e successivi, Mac OS X 10.10 e successivi, e Android 5.1 (Lollipop) e successivi.

Nella confezione del Samsung T7 sono inclusi due cavi: un USB tipo C a C e un USB Tipo C a A, che ti permettono di collegare facilmente il tuo SSD esterno a diversi dispositivi senza dover acquistare cavi aggiuntivi.

SanDisk Extreme 2TB

Il SanDisk 2TB Extreme SSD NVMe Portatile è un Solid State Drive esterno di alta qualità che offre una spaziosa capacità di archiviazione di ben 2 terabyte. Con la sua interfaccia Ethernet 10/100/1000 e la tecnologia di connettività wireless e USB, questo dispositivo è l’ideale per chi ha bisogno di un’alta velocità di trasferimento dati e di un capiente spazio di archiviazione.

Leggi anche:  File ODT

Il SanDisk 2TB Extreme SSD NVMe Portatile si caratterizza per un design compatto e leggero che lo rende facilmente trasportabile e versatile. Il gancio incluso nel prodotto è particolarmente utile per portare con sé l’SSD ovunque si vada, garantendo sempre la massima praticità. Inoltre, il suo fattore di forma di 2,5 centimetri contribuisce a mantenere le dimensioni ridotte del dispositivo.

Questo SSD portatile offre una velocità di lettura fino a 1.050 MB/s e di scrittura fino a 1.000 MB/s, permettendo di trasferire rapidamente file di grandi dimensioni e di lavorare in modo efficiente su progetti complessi. La velocità di rotazione del disco rigido di 7200 assicura prestazioni eccellenti anche durante l’utilizzo prolungato del dispositivo.

Il SanDisk 2TB Extreme SSD NVMe Portatile è compatibile con vari dispositivi, inclusi laptop e smartphone, grazie alle sue opzioni di connettività versatile. Il suo colore nero offre un tocco di eleganza e si adatta a qualsiasi ambiente di lavoro o situazione.

Il SanDisk 2TB Extreme SSD NVMe Portatile, essendo un Solid State Drive, offre una maggiore affidabilità e durata rispetto ai tradizionali dischi rigidi meccanici, riducendo il rischio di perdita di dati e guasti hardware. Inoltre, gli SSD sono generalmente più silenziosi e consumano meno energia rispetto ai dischi rigidi tradizionali, fornendo un’esperienza d’uso più gradevole e sostenibile.

Samsung T7 MU-PC2T0T 2TB

Il Samsung T7 MU-PC2T0T SSD esterno portatile da 2 TB emerge come un’ottima soluzione di archiviazione per coloro che richiedono ampio spazio per custodire vari tipi di file, compresi documenti personali, contenuti multimediali, giochi e altro ancora.

Un’eccezionale velocità di trasferimento dei dati, fino a 1.050 MB/s, è uno dei punti di forza principali di questo SSD, che supera di 9,5 volte la velocità offerta da un hard disk convenzionale. Ciò implica che le operazioni di copia e spostamento dei file saranno notevolmente più veloci rispetto a un HDD standard. La presenza di un’interfaccia USB 3.2 Gen 2, che offre fino a 10 Gbps, assicura una connessione rapida e stabile con i dispositivi utilizzati, mantenendo la compatibilità con le versioni precedenti di USB.

Il design resistente del Samsung T7 è arricchito da una scocca in metallo, rendendolo capace di resistere a cadute fino a 2 metri. La protezione dei dati è garantita da una crittografia hardware AES a 256 bit e una protezione con password opzionale, che contribuiscono a prevenire l’accesso non autorizzato ai file.

Il SSD esterno Samsung T7 supporta una vasta gamma di dispositivi, compresi computer desktop, laptop e console di gioco, oltre a sistemi operativi come Windows 7 e versioni successive, Mac OS X 10.10 e successivi, e Android 5.1 (Lollipop) e successivi. Nel pacchetto sono inclusi due cavi, un USB tipo C a C e un USB tipo C a A, per assicurare un’ampia compatibilità con i tuoi dispositivi.

SanDisk Extreme 500GB

Il SanDisk 500GB Extreme SSD NVMe Portatile è un dispositivo SSD esterno di alta qualità, perfetto per chi ha bisogno di una soluzione di archiviazione rapida e affidabile. Questa unità offre 500 GB di spazio per immagazzinare documenti, immagini, video e altri file essenziali.

Il SanDisk Extreme SSD si distingue per la sua velocità di lettura fino a 1.050 MB/s e di scrittura fino a 1.000 MB/s, che ti permette di trasferire i tuoi dati tra il tuo computer e l’unità in un batter d’occhio. La combinazione di un’interfaccia Ethernet a disco rigido 10/100/1000 e tecnologia di connettività wireless e USB, facilita l’integrazione con una varietà di dispositivi come laptop e telefoni cellulari.

Il design robusto dell’unità, resistente a cadute fino a 2 metri e con un indice di protezione IP55 contro l’acqua e la polvere, la rende ideale per l’utilizzo in ambienti difficili o durante spostamenti frequenti. Il peso di soli 49,9 grammi e le dimensioni compatte aggiungono alla sua portabilità, mentre un gancio per moschettone offre sicurezza aggiuntiva durante il trasporto.

Dotato di quattro processori e una velocità di rotazione del disco di 7200, il SanDisk 500GB Extreme SSD NVMe Portatile garantisce prestazioni di alto livello e una durata prolungata. Le tre porte USB 3.0 offrono ulteriori opzioni di connettività.

Crucial X6 1TB

Il Crucial X6 da 1TB SSD Portatile si distingue come un dispositivo SSD esterno di alta qualità, perfetto per l’archiviazione e il trasferimento di dati su vari dispositivi, compresi PC, Mac e console di gioco. Questo SSD offre 1 TB di spazio, sufficiente per memorizzare migliaia di foto, video, brani musicali e documenti.

Il Crucial X6 brilla per la sua velocità di lettura, che può raggiungere fino a 800 MB/s – una velocità 3,8 volte superiore a quella della maggior parte dei dischi rigidi tradizionali, assicurando un trasferimento rapido e efficiente dei file.

Il design di questo SSD è impressionante – è leggero, si adatta facilmente tra le dita e pesa meno delle chiavi dell’auto, rendendolo ideale per l’utilizzo in viaggio o per mantenere un ambiente di lavoro pulito e ordinato.

Questo SSD offre un’ampia compatibilità, funzionando con dispositivi PC, Mac, Android e iPad Pro. Per l’utilizzo con console come PS4 e Xbox One o dispositivi USB-A, è necessario un adattatore USB-A, disponibile separatamente.

Leggi anche:  Come evidenziare in Word

Il Crucial X6 viene fornito con un cavo USB 3.2 Gen-2 tipo C a USB tipo C (10 GB/s) e una guida rapida per l’installazione. Inoltre, essendo supportato da Micron, uno dei principali produttori mondiali di flash storage, la qualità e l’affidabilità del prodotto sono assicurate.

Come scegliere un SSD

Ti fornirò adesso alcuni suggerimenti su quali aspetti considerare prima di acquistare un SSD. Nonostante il form factor da 2,5 pollici sia il più comune, non tutte le unità SSD sono di questa forma o si inseriscono allo stesso modo nel tuo PC. Dovrai valutare non solo aspetti tecnici come la velocità e la capacità dell’unità, ma anche la compatibilità con il sistema nel quale intendi installare il tuo SSD, il supporto alle interfacce esistenti e le piattaforme alle quali intendi collegarlo. Se questi termini ti sembrano strani, ti suggerisco di proseguire la lettura per una spiegazione dettagliata su come scegliere l’SSD più adatto.

Formato e Interfaccia

Formato e interfaccia sono due aspetti fondamentali di un’unità SSD. Il formato si riferisce alle dimensioni dell’unità, mentre l’interfaccia fa riferimento alle tecnologie utilizzate dall’unità per comunicare con il resto del sistema. La velocità di trasferimento dei dati può variare a seconda dell’interfaccia utilizzata. Le tecnologie più recenti e veloci potrebbero essere limitate da un’interfaccia che non supporta la stessa velocità di trasferimento.

SSD da 2,5″ con interfaccia SATA

La maggior parte degli SSD sul mercato ha un formato da 2,5 pollici e sono destinati a un utilizzo interno. Questo significa che devono essere installati all’interno del computer, utilizzando uno dei slot dedicati nel case. Nei case per PC desktop, gli slot da 2,5 pollici sono solitamente posizionati all’interno dei rack per hard disk da 3,5 pollici. Per collegare un SSD al sistema, è possibile utilizzare vari tipi di connettori.

I connettori SATA 3 sono molto comuni su notebook e PC desktop. Garantiscono velocità di trasferimento dei dati fino a 6 Gbps e sono retrocompatibili con lo standard SATA 2, che offre velocità fino a 3 Gbps. Ciò significa che è possibile acquistare un SSD SATA 3 e installarlo su un computer che supporta solo lo standard SATA 2, ottenendo velocità di trasferimento dei dati limitate a 3 Gbps. Ti suggerisco di acquistare un SSD SATA 3 solo se la tua scheda madre o il tuo laptop supportano questo standard, altrimenti le prestazioni saranno inferiori.

Esiste anche la tecnologia SATA Express, che combina l’infrastruttura SATA con l’interfaccia PCI Express per aumentare le prestazioni degli SSD oltre i 6 Gbps offerti dal SATA 3. Se hai un PC o una scheda madre che supporta SATA Express, e acquisti un SSD compatibile con questo standard, potresti ottenere prestazioni fino a 10 Gbps o addirittura 16 Gbps. Ricorda, queste sono velocità teoriche massime.

Alcuni ultrabook e mini-PC utilizzano connettori più piccoli chiamati mSATA (abbreviazione di miniSATA). Le prestazioni di questi connettori sono equiparabili a quelle dei connettori SATA 2 e SATA 3, ma le dimensioni sono più compatte. Esteticamente, sono simili ai connettori mini PCI Express, ma lavorano solo con il protocollo SATA.

SSD con formato mSATA, M.2 e interfaccia PCIe

I connettori mSATA sono stati superati in termini di prestazioni dai connettori M.2, ideati per le esigenze del settore mobile (ultrabook, tablet convertibili, ecc.) ma si stanno diffondendo anche nei PC desktop grazie alle loro potenziali prestazioni elevate. I connettori M.2 possono essere utilizzati sia con SSD PCI-Express che con SSD SATA, quindi prima di acquistare un drive compatibile con questo formato, assicurati di fare la scelta giusta poiché i due protocolli non sono compatibili tra loro.

Per quanto riguarda gli SSD esterni, funzionano tramite cavo USB (preferibilmente USB 3.0), proprio come gli hard disk esterni tradizionali. Ti consiglierei di acquistarli solo se ne hai un’esigenza specifica. Attualmente, costano di più rispetto ai dischi USB meccanici e a causa della loro “durata limitata” (ricorda, si esauriscono dopo un certo numero di scritture), non sono l’opzione migliore per conservare backup o altri dati che dovrebbero durare nel tempo.

Prestazioni

Le prestazioni degli SSD si misurano in due modi: la velocità sequenziale, che indica la velocità massima teorica con cui i dati possono essere letti o scritti sul disco in maniera sequenziale, e le IOPS (operazioni di input/output per secondo) che indicano la velocità con cui i dati possono essere letti o scritti in modo casuale. La velocità sequenziale è espressa in MB/s o GB/s, mentre le IOPS sono espresse in numero. Nell’uso quotidiano di un SSD, il valore delle IOPS è più importante di quello della velocità sequenziale.

Altri aspetti a cui prestare attenzione sono la durata massima del drive, espressa in milioni di ore, e la garanzia sul prodotto, che di solito è di 3 o 5 anni ma può arrivare fino a 10 anni per i prodotti di fascia alta. È molto difficile raggiungere i limiti teorici dichiarati dal produttore in un uso domestico, soprattutto con i modelli più recenti che stanno diventando sempre più affidabili.

Per quanto riguarda la capacità di archiviazione, la scelta dipende dalle tue necessità. Se intendi usare un SSD come unico disco del tuo computer, dovresti puntare almeno a 250GB. Se invece vuoi creare un sistema “ibrido” in cui un hard disk meccanico e un SSD lavorano insieme, potresti accontentarti di un drive da 120GB (sul quale installare sistema operativo e programmi, lasciando il resto all’HDD). Quest’ultima soluzione è la preferita dalla maggior parte degli utenti. Se cerchi un hard disk da abbinare al tuo SSD, ti consiglio di consultare la mia guida all’acquisto sugli hard disk esterni.